banner

UNDERCONSTRUCTION (2008)

opere in corso di realizzazione

3 > 9 maggio 2008
c/o TEATRO SAN MARTINO via oberdan 25, Bologna

 

 

Underconstruction è una rassegna di brevi opere di musica e danza contemporanea ancora in costruzione: sia opere pronte per un primo confronto informale con il pubblico, sia lavori che utilizzano tecniche di scrittura in tempo reale.
 

Sintesi del programma:
(dal comunicato di maggio 2008)

3/5
Stefano Questorio, Igor Sciavolino/Short Sentence, Luigi Lullo Mosso, Federico Squassabia
4/5
Cristina Negro, Short Sentence/Igor Sciavolino/Lorenzo Corti/Paolo Franciscone, Guglielmo Pagnozzi
5/5
Alessandro Certini, Short Sentence/Igor Sciavolino/Lorenzo Corti/Paolo Franciscone, Pasquale Mirra
6/5
Le-gami/Luca Nava, Stefano Questorio, Aldes/Roberto Castello
7/5
Massimiliano Barachini, Aline Nari, Aldes/Roberto Castello
8/5
Francesca Proia/Danilo Conti, Aldes/Roberto Castello
9/5
Rosita Mariani, Alessandra Moretti, Aldes/Roberto Castello

Le prime tre serate: il 3, 4 e 5 maggio, saranno dedicate all'improvvisazione.
Tutte si apriranno con l'azione di un performer e proseguiranno con un'improvvisazione musicale. Il 3 la serata sarà aperta da Stefano Questorio cui seguiranno Igor Sciavolino (sax con live electronics) con gli ospiti: Luigi Lullo Mosso (contrabbasso) e Federico Squassabia (piano elettrico); il 4 maggio la serata si aprirà con Cristina Negro mentre l'organico musicale sarà composto da Short Sentence: Igor Sciavolino (sax con live electronics), Lorenzo Corti (chitarra), Paolo Franciscone (batteria), ospite: Guglielmo Pagnozzi (sax); il ciclo delle improvvisazioni si concluderà il 5 maggio con la presenza straordinaria di Alessandro Certini seguito da Short Sentence al completo, ospite della serata: Pasquale Mirra (vibrafono).

Dal 6 al 9 maggio invece saranno presentati brevi lavori in differenti fasi di avanzamento: alcuni ancora agli inizi, altri quasi ultimati, alcuni ancora privi di titolo.
Il 6 saranno presentati i lavori di Stefano Questorio e della compagnia Le-gami di Luca Nava con Francesca Burzacchini, Elisa Mucchi, Laura Ulisse; il 7 sarà la volta di Massimiliano Barachini e di Aline Nari; l'8 è prevista la performance di Francesca Proia/Danilo Conti, mentre la serata conclusiva del 9 vedrà la presenza di Rosita Mariani e Alessandra Moretti.
Tutte le serate di questo secondo ciclo si concluderanno con la presentazione di “Underconstruction”, lavoro interamente realizzato fra l'1 e il 9 maggio sotto la direzione di Roberto Castello in collaborazione con Igor Sciavolino, di cui a partire dal giorno 6, verrà quotidianamente mostrata l'evoluzione. In scena: Caterina Basso, Silvia Berti, Claudia Catarzi, Sara Dal Corso, Riccardo Vitello.

Le sette serate offriranno insomma agli spettatori l'opportunità di assistere ad una parte del lavoro normalmente non visibile: quella meno esatta, ma più vitale, in cui l'opera non è ancora un prodotto.
Le serate inizieranno alle h21.00, presso il TEATRO SAN MARTINO in via Oberdan 25, Bologna.