banner

THE ANGELIC CONVERSATION (2010-2011)

progetto di STEFANO QUESTORIO

in repertorio

in collaborazione con SPARTACO CORTESI

produzione ALDES, Quartieri Q, in collaborazione con Pim Off-spazio scenico, Festival PerAspera

con il sostegno di MINISTERO per i Beni e le Attività Culturali / Direz. Generale per lo spettacolo dal vivo, REGIONE TOSCANA / Sistema Regionale dello Spettacolo

IL PROGETTO

“The Angelic Conversation” è un film del regista inglese Derek Jarman, artista a cui si ispira l'intero progetto. La sperimentazione artistica e cinematografica, le scelte musicali, la poesia, la provocazione, l'impegno politico, l'omoerotismo, la malattia e la morte....l'universo di Jarman è ricco di direzioni, immagini, di linguaggi, slanci poetici, provocazioni, tuffi obliqui nella realtà. Da qui il desiderio di affrontare questa materia ricca e prismatica attraverso un progetto articolato, sfaccettato, che non si risolva in un'unica messa in scena, ma che si articoli in vari capitoli, mantenendo così una certa fluidità, una libertà di interventi linguistici e tematici.

Il progetto si articola in vari capitoli, che ho chiamato Conversazioni. Alcune Conversazioni avranno un carattere più teatrale o performativo, altre più coreografico, altre ancora saranno di natura installativa o prenderanno forma in un reading o radiodramma. Ogni Conversazione è un confronto, un dialogo con un tema, con un opera, o con un linguaggio tratto dal mondo Jarman e ciascuna ha una sua autonomia, e può essere presentata singolarmente, ma è strettamente correlata con le altre, completando e articolando un discorso di più ampio respiro, come un puzzle che si costruisce pian piano.

The Angelic Conversation, non è solo un tributo ad un autore di straordinaria ricchezza e profondità, purtroppo quasi dimenticato dai più, ma vorrebbe essere anche un attraversamento di svariate opportunità di raccontare e di restituire delle visioni, utilizzando i linguaggi della danza, del video, del teatro, della lettura e delle arti visive.
In questo percorso è fondamentale il contributo della collaborazione con Spartaco Cortesi musicista e sound designer di notevole esperienza nell'ambito delle arti performative, ma vi è pure il desiderio di coinvolgere altri artisti in uno stretto dialogo creativo.

Finora sono state abbozzate la Prima Conversazione con Derek Jarman, presentata sotto forma di studio a Milano a “Pim off- Spazio Scenico” a seguito di una residenza nel teatro stesso nell'aprile del 2011. è stata presentata anche uno studio della Terza Conversazione con Derek Jarman, sotto forma di concerto, al festival Peraspera a Bologna, nel giugno 2011 e l'installazione Seconda Conversazione con Derk Jarman, alla Galleria “Art To Design” di Bologna, nel Giugno 2011. Nel 2012 sono previste la Quarta e Quinta Conversazione, rispettivamente sotto forma di spettacolo coreografico/reading e radiodramma.

S. Questorio
 

blu06_S.jpg

Download